Bologna si prende cura – 3 giorni del welfare

1 marzo 2019  a Bologna si prende cura – 3 giorni del welfare  Cisl fnp, Cgil spi, Uil, Cna pensionati, associazione S.Bernardo, Anteas Volontariato e associazione Rivivere in collaborazione con il Comune di Bologna e con il contributo di TPER

presentano  il Progetto che prevede per persone over 65 che hanno subito scippi e furti l’erogazione di un contributo e la possibilità di accedere allo

SPORTELLO GRATUITO DI ASCOLTO PSICOLOGICO

ALLE VITTIME DI SCIPPI, RAGGIRI, RAPINE

Dalla parte delle vittime di reato

Chiamando i recapiti indicati si può accedere allo servizio supporto psicologico che offre, a chi ne fa richiesta, un aiuto volto a superare l’esperienza traumatica per ritrovare il proprio equilibrio psicofisico.

3 giornate welfare 2019 psicologia anziani cisl gabriella castagnoli

3 giornate del welfare 1/3/2019 Bologna si prende cura

All’interno delle 3 giornate del welfare  promosse dal Comune di Bologna in sinergia con le istituzioni e gli attori sociali del territorio , Vi aspetto   il 1/3/2019 durante tutta la mattina presso lo spazio PROTOCOLLI FAMIGLIE – FAMILY CARD in Sala del Podestà per incontrare sia i delegati sindacali per parlare dello  Sportello Supporto psicologico aglio ver 65 vittime di furti scippi e raggiri, in collaborazione con l’ associazione Anteas Volontariato.

  • Il Progetto “ Contributo per vittime furti e truffe e Sportello di Supporto psicologico gratuito” nasce dalla collaborazione tra il Comune di Bologna e CGIL -SPI, CISL FNP, UIL -UILP Associazione S.Bernardo, CNA Pensionati e con il sostegno di TPER per i cittadini over 65 vittime di furti, scippi, e rapine

con l’obiettivo di:

1) erogare un contributo che varia a seconda del tipo di sinistro

2) attivare un supporto psicologico gratuito per le vittime over 65 di furti,truffe

3 giornate welfare 2019 psicologia anziani cisl gabriella castagnoli 2